Cari Amici del Centro Islamico di Ivrea

desideriamo dirvi tutta la nostra vicinanza per il dolore che provate per l’assassinio di tante persone della vostra comunità religiosa che vive in Nuova Zelanda.

Siamo, come voi, impegnati a costruire rapporti di solidarietà e aiuto in ogni comunità.
L’odio, il razzismo, le guerre, le sopraffazioni e l’intolleranza feriscono ugualmente, e ogni volta, voi e noi e tutte le persone, donne e uomini, che desiderano un mondo di pace anche per le future generazioni.

Saremo sempre più con voi per realizzare iniziative che possano far crescere la speranza di pace e sconfiggano la barbarie della violenza.

Credeteci uniti a voi, mano nella mano per un mondo più umano

As-Salaam-Alaikum

 

l’Osservatorio Migranti di Ivrea

 

Ivrea 16 marzo 2019